Chi siamo

Gabriella ZaniniGabriella Zanini

Farmacista, esperta di fitoterapia

Come tutti gli Zanini ha passato ogni estate a giocare tra prati e boschi sul Monte di Mezzocorona in Trentino, nella casa di famiglia, e quando aveva sete beveva lo sciroppo di vino fatto dalla nonna Bianca.


Paolo ZaniniPaolo Zanini

Farmacista ad ampio spettro

Anche lui cresciuto a base di sciroppo di vino fatto in casa, come tutti i fratelli, e come i suoi figli.


Monte di MezzocoronaAnche noi, come tutti, abbiamo il mito di quando eravamo bambini, delle cose che abbiamo vissuto e dei sapori che ricordiamo. Il ricordo di quel gusto originale ed inimitabile, certamente fruttato ma nello stesso tempo indefinibile con precisione, è quello che abbiamo voluto riprodurre: siamo convinti di esserci riusciti.

La Coca Cola l’ha inventata un farmacista.
Noi, immersi nei vigneti di Teroldego, non potevamo che riportare alla luce una ricetta tradizionale della nostra famiglia, lo sciroppo a base di vino Teroldego.
La sua origine si perde nella notte dei tempi e non ha eguali.

Diventando grandi abbiamo imparato a realizzare questo sogno. E nel frattempo abbiamo cercato di fare della nostra farmacia un luogo di salute e di cultura.

www.farmaciazanini.it

Ingredienti

Pochissimi ingredienti, di alta qualità: una scelta forte per mantenere la genuinità e la semplicità.


Limone

Ci piace l’idea del biologico come del Km zero: per questo abbiamo cercato i limoni bio del Garda, coltivati nelle tradizionali limonaie.

Uva

Il vino è la base del nostro VINATO.
A Mezzocorona, in Trentino, non potevamo che cominciare col Teroldego, un vino rosso, corposo, ricco di antiossidanti e di aromi fruttati.

Zucchero

Scegliamo zucchero di canna poco raffinato proveniente da coltivazioni che garantiscono la qualità ed il rispetto dei diritti di chi ci lavora.

PIÙ INFORMAZIONI

Curiosità e abbinamenti...

Conservare il Vinato

Vinato ha una data di scadenza come tutti gli alimenti: in realtà la questione non è se faccia male scaduto, cosa impossibile, ma se mantiene inalterate tutte le qualità di sapore e aspetto.

Quando invecchia troppo di solito assume un colore leggermente più bruno ed un retrogusto “marsalato” dovuto a processi di ossidazione a causa del contatto prolungato con l’ossigeno dell’aria.

Questi processi sono più veloci alla luce.

Nella confezione chiusa, al riparo quindi anche dalla luce, si conserva sicuramente ben oltre la data che abbiamo segnato prudenzialmente.

Una volta aperto se si tiene in frigorifero è meglio rispetto a fuori dove temperatura e luce non gli fanno bene.

 Conservare il Vinato

Contattaci per informazioni



(*) CAMPI OBBLIGATORI

privacy

Servizio clienti 0461 605161
E-mail info@vinato.it
Sede Mezzocorona, Trento
Spedizioni da Metodi di pagamento
Spedizioni da GLS Metodi di pagamento Paypal
Vinato, il nostro grappolo d'uva

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy

Spedizione
GRATIS con 3 bottiglie